Storico match per la Hertz Dinamo Academy che questo pomeriggio sfiderà la Fortitudo Bologna. Per la prima volta i rossoblu calcheranno il parquet di Basket City, match insidioso e dall’alto coefficiente contro un’avversaria che fino a questo momento ha vinto dodici delle tredici partite disputate. Palla a due alle ore 18, diretta del match nella Club House di viale Bonaria 33.

L’analisi dell’avversaria. Per la 14° giornata del girone di andata la Hertz sarà impegnata sul campo della capolista Lavoropiù Bologna nella splendida cornice del PalaDozza. Un roster lunghissimo costruito senza mezzi termini per puntare alla promozione diretta e al salto in Serie A1, dove spicca un elemento di caratura internazionale come Maarten Leunen, lo statunitense reduce da tre stagioni con gli irpini di Avellino è una vera enciclopedia della pallacanestro, giocatore di talento e esperienza che ha accettato la sfida offerta dalla Fortitudo per riportare i colori biancoblu nel palcoscenico della massima serie italiana. Il secondo statunitense è Kenny Hasbrouck, altro elemento di assoluto valore che con i veterani Guido Rosselli, Matteo Fantinelli e Giovanni Poni formano il quintetto di coach Martino, in attesa del recupero di capitan Mancinelli, che potrebbe fare il suo esordio proprio nella gara di oggi. Dalla panchina, con elementi che sono un vero lusso per la categoria, si alzano Daniele Cinciarini, Marco Venuto, Andrea Benevelli e Giacomo Sgorbati.

Cagliari 30 dicembre 2018

Hertz Dinamo Academy