Domani alle 12:30 appuntamento al PalaPirastu per la seconda giornata di ritorno contro i Roseto Sharks

L’analisi dell’avversaria. La compagine abruzzese dei Roseto Sharks nella gara di andata si imposero con il risultato di 86-68, dopo 16 giornate la truppa di coach Germano D’Arcangeli ha raccolto 12 punti,6 vittorie e 10 sconfitte. Novità degli ultimi giorni la separazione con il capitano Franko Bushati, passato alla Leonis Roma. I giocatori di maggior impatto del roster sono Brandon Sherrod, di ritorno in maglia Roseto dopo un’ottima stagione a Scafati chiusa con una doppia doppia da 14 punti e 10 rimbalzi di media, e il rookie Wesley Person, play-guardia uscito dall’Università di Troy. Dopo la partenza di Bushati la leadership è nelle mani di Simone Pierich. Nel corso del girone di andata sono cresciute in maniera esponenziale le prestazioni dei giovani Nikola Akele, l’ala scuola Reyer Venezia, di ritorno in Italia dopo tre anni negli States all’Università di Rhode Island, ha firmato il suo season high nella vittoria sull’ OraSì Ravenna, con una prestazione da 34 punti e 10 rimbalzi, e del sudamericano Yancarlos Rodriguez, guardia italodominicana che lo scorso anno ha realizzato oltre 20 punti di media in Serie B con la Stella Azzurra. Completano la rotazioni degli Sharks Abramo Penè, Lazar Nikolic e il lungo Paul Eboua.

Info rossoblu. La società informa che sarà possibile acquistare i biglietti al PalaPirastu a partire dalle 10:30 e fino all’inizio del match. I cancelli e la cassa accrediti saranno aperti dalle 11:30.

 

Cagliari, 19 gennaio 2019

Hertz Dinamo Academy