I rossoblu di coach Iacozza in campo alle 20:30 contro GSA Apu Udine

L’analisi dell’avversaria. Per l’anticipo della 10° giornata della Serie A2 girone Est, la Hertz Dinamo Academy ospita i friulani della GSA Udine. La GSA è guidata in panchina da una vecchia conoscenza della pallacanestro isolana, Demis Cavina, che ha guidato la Dinamo Sassari per due stagioni in Legadue dal 2007 al 2009. Udine è reduce dalla sconfitta esterna sul campo della Termoforgia Jesi, che ha interrotto una striscia positiva di 4 vittorie consecutive. I friulani sono una delle pretendenti alla promozione diretta, la scorsa estate la società del Presidente Pedone ha allestito un roster profondo e completo, con una coppia di americani formata dall’ala forte Marshawn Powell, uno dei migliori lunghi della passata stagione con la maglia di Montegranaro e dalla guardia-ala Trevis Simpson, alla prima esperienza in Italia e che ha ben impressionato in questo primo scorcio di stagione. Il nucleo italiano è composto dal playmaker scuola Aquila Trento Marco Spanghero, dal miglior italiano della Serie A2 2017/18 la guardia-ala Riccardo Cortese e dal centro Francesco Pellegrino,che ha vestito la canotta della Dinamo Sassari nella stagione 2015/16. Dalla panchina si alzano il capitano Mauro Pinton, leader e uomo squadra dei friuliani, con alla spalle ben tre stagioni a Sassari dal 2010 al 2013, il prodotto della Virtus Bologna classe ’98 Lorenzo Penna, l’ala Stefan Nikolic e i lunghi Salvatore Genovese e Chris Mortellaro.

Info rossoblu. La società informa che sarà possibile acquistare i biglietti al PalaPirastu a partire dalle 18:00 e fino all’inizio del match. I cancelli e la cassa accrediti saranno aperti dalle 19:30.

 

Cagliari, 1° dicembre 2018

Hertz Dinamo Academy